Omissis Edizioni si è trasferito qui:

http://omissis.info/

Omissis - il progetto

Chi ha materialmente voluto e firmato gli accordi Stato-mafie? Chi li protegge oggi? Quanto è durato il patto di non belligeranza con il terrorismo palestinese noto come "Lodo Moro"? Quanti colpi di Stato sono stati realizzati in Italia? Qanti golpe, nel mondo, hanno visto e vedono la partecipazione più o meno diretta di Roma? Perché, pur ripudiando la guerra, l'industria armiera è uno dei pilastri più saldi della nostra economia? Qual è la vera incidenza dell'operazione Gladio-P2 sullo sviluppo politico, e dunque economico, dell'Italia?

«Gli uomini che cercano, finché continuiamo a farci le loro domande, non muoiono mai»[1]

Ci sono domande che in Italia pretendono risposte fin dagli albori della Repubblica. Domande che provano a (ri)scrivere la Storia di un'Italia connivente, di una democrazia che fin dai suoi primi vagiti agisce contro la sua stessa Memoria; la Storia di un Paese che fin da subito ha imparato ad insabbiare, delegittimare e uccidere chi ha provato ad aprire gli Archivi del Disonore in cui è descritto il modo in cui agisce il vero Potere italiano.
Una storia fatta di agende e documenti spariti, morti ammazzati e fatti suicidare, stragi di cui ancora oggi cerchiamo mandanti, esecutori e reali motivazioni. Storie in cui la Verità, quella con la Maiuscola, non è mai stata (realmente) cercata. Storie che restituiscono dunque solo delle verità "probabili", delle "Ipotesi di Verità".

Omissis Edizioni nasce nel marzo 2018 proprio da queste domande, che a metterle in fila oggi permettono di ricomporre il puzzle dei «pezzi disorganizzati e frammentari» del «gioco grande del Potere»[2] italiano.

Note:

  1. «Ecco, allora, io me lo immagino sulla spiaggia, ad ascoltare anche lui il canto di quella balena perduta. (…) è un Uomo Che Cerca. E non importa se è morto prima di trovare. Gli uomini che cercano, finché continuiamo a farci le loro domande, non muoiono mai» - Carlo Lucarelli, Navi a perdere, Edizioni Ambiente, 2008, p.102
  2. S. Bonsanti, Il gioco grande del Potere, Milano, Chiarelettere, 2013

[Pagina aggiornata all' 11 marzo 2020]

Nessun commento:

Posta un commento